Tecnificio #nuovitalians

Questo pomeriggio noi di Tecnificio parteciperemo con la nostra testimonianza a “Nuovi Italians Crescono”, un evento ideato da Telecom Italia in collaborazione con Nordest Europa, Corriere della Sera e Antiruggine, nell’ambito del Festival Città Impresa.
L’appuntamento è a partire dalle 17 di oggi, venerdì 4 maggio, a Castelfranco Veneto (TV) e saremo in ottima compagnia: a raccontare la propria visione di futuro in fase di costruzione ci saranno anche altri 9 giovani imprenditori, il cui comun denominatore è l’aver saputo reinterpretare la tradizione italiana in chiave contemporanea. Ad aggiungere spessore all’evento, le presenze di Beppe Severgnini – che da buon giornalista intervisterà sapientemente i 10 protagonisti -, di Stefano Micelli – professore, economista e autore di “Futuro artigiano” – e di Mario Brunello per un saluto introduttivo.
L’appuntamento potrà essere seguito in live streaming in esclusiva su www.telecomitalia.com, con la possibilità di interagire sia in live chat, sia attraverso Twitter utilizzando l’hashtag #nuovitalians.
Tutte le novità e gli approfondimenti sui protagonisti sono disponibili sul mini sito dedicato www.nuovitalians.telecomitalia.com

Filippo Berto – Berto Salotti (Monza, www.bertosalotti.it): produce divani in pelle per note aziende. Primo esempio italiano di corporate blog nell’arredamento, con il primo canale video online su You Tube e la vetrina su E-bay.
Patrizia Bolzan e Marcello Pirovano – Tecnificio (Milano, www.tecnificio.com):sinonimo e contrario di artificio, Tecnificio è un luogo dove il design incontra pratiche manuali e sperimentazioni digitali.
Christian Grande – Italia Veloce (Parma, www.italiaveloce.it): produce biciclette capolavoro, costruite su misura e dal gusto retrò, usando anche pezzi d’epoca. Per muoversi nei centri urbani, ma anche da esibire nel salotto di casa.
Doriano Mattellone – W-Eye (Udine, www.w-eye.it): creatività, manualità e lusso incontrano la filosofia green nell’occhialeria, con l’utilizzo di un materiale innovativo di legno e alluminio per un prodotto interamente artigianale.
Angiolino Maule – VinNatur (Vicenza, www.vinnatur.org): riunisce vignaioli da tutto il mondo cercando di preservare l’individualità del vino dall’omologazione che chimica, tecnologia e industrializzazione hanno portato nelle attività vinicole.
Alessandro Molinari – Garage Design (Milano, www.garagedesign.it): oggetti di design inediti prodotti grazie a un talent scouting internazionale. I prototipi sul webshop sono acquistabili solo raggiunta la soglia minima di consensi per la sostenibilità economica. Senza sprechi.
Zoe Romano – OpenWear (Milano, www.openwear.org): vetrina virtuale dove piccoli produttori di moda, stilisti, sarti fotografi trovano spazio per migliorare la propria attività. I cartamodelli sono scaricabili liberamente dai membri della community.
Elena Santi – Opendesignitalia (Bologna, www.opendesignitalia.net): manifestazione biennale dedicata al design autoprodotto e di piccola serie che vuole valorizzare le risorse del territorio e favorire nuovi circuiti commerciali ed economici.
Alberto Tessaro – Enessere (Vicenza, www.enessere.com): start up specializzata in ricerca, sviluppo e ingegnerizzazione di microimpianti per l’energia pulita. Tra i punti di forza, la rapida realizzazione di prototipi e la flessibilità nella customizzazione.
Nicola Zago – Sharazad (Verona): si occupa di strategia social e, attraverso piattaforme collaborative e lean thinking, interviene sui processi organizzativi. Al centro c’è la visione integrata di marketing, commerciale e comunicazione.